Placca

Come contrastare la placca dentale

È possibile contrastare gli accumuli di placca con una buona igiene orale, che aiuta a prevenire l'insorgenza della carie dentale e dei disturbi gengivali.

È importante seguire delle abitudini costanti: i denti devono essere spazzolati per almeno due minuti, almeno due volte al giorno, e ogni quadrante delle arcate dentali deve essere pulito con la stessa cura per circa 30 secondi.

Come contrastare la placca dentale

Consigli

Sai che puoi verificare il livello della tua igiene orale dopo aver usato spazzolino e filo interdentale? Fai un control...

Per saperne di più

Per ottenere un'efficace igiene orale, bisognerebbe utilizzare spazzolino da denti elettrico e filo interdentale, nonché un dentifricio contente il fluoruro stannoso. Lo spazzolino elettrico è estremamente utile. È stato dimostrato che gli spazzolini che si avvalgono dell'azione combinata di oscillazioni e rotazioni, rimuovono più placca rispetto agli spazzolini tradizionali manuali. Chiedi al tuo dentista qual è il modello di spazzolino che si adatta meglio alla tua igiene orale. Per ottenere risultati ottimali, lo spazzolino deve essere sostituito regolarmente. I dentisti raccomandano di sostituire lo spazzolino ogni tre mesi, perché uno spazzolino nuovo è in grado di rimuovere più placca rispetto a uno spazzolino usurato.

  • Prodotti consigliati

    Prodotti consigliati

    Non rinunciare a un sorriso sano: scegli la soluzione ideale per rimuovere la placca.

  • Recensioni

    Recensioni

    Esprimi una valutazione sui nostri prodotti o consulta le opinioni e le testimonianze degli utilizzatori su Desiderimagazine.